La tosse

La tosse è una difesa dell’organismo contro tutti quei microrganismi dannosi che entrano in contatto con la trachea. Questo meccanismo di difesa evita che tali sostanze arrivino fino ai polmoni provocando problemi ben più gravi.
Le cause della tosse sono in genere molto varie ma tra le più comuni troviamo le infiammazioni delle prime vie aeree ( laringite, faringite).
Un’altra causa molto comune è l’entrata nelle vie respiratorie di particelle più o meno grandi (dai batteri allo smog, fumo, fino ad arrivare a frammenti di cibo) o l’accumulo di muco nei bronchi, indotto da un raffreddore o ad esempio dal fumo.
Esistono, poi, forme di tosse cronica persistente come la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e l’asma, o forme di tosse dovute all’assunzione di alcuni farmaci, come ad esempio gli ACE-inibitori usati per il trattamento dell’ipertensione

Forme di tosse: tosse “secca” e tosse “grassa”

La tosse secca si distingue generalmente da quella grassa poiché è priva di secrezioni fluide o mucose.Insorge tipicamente dopo l’inalazione di sostanze irritanti o per infezioni dovute a virus respiratori
La tosse grassa, invece, è accompagnata da catarro, prodotto principalmente a livello dei bronchi. Una tosse di questo tipo è frequentemente associata alla presenza di infezioni batteriche (bronchiti) che possono richiedere terapie antibiotiche.

A seconda della causa, la tosse va trattata in modo diverso.

tosse seccatosse grassa

Rimedi naturali contro la tosse

Tra i rimedi naturali anti-tosse si possono ricordare la liquirizia (Glycyrrhizia glabra) e l’Altea officinalis. La prima, consigliata contro la tosse già da Ippocrate, deve le sue proprietà antinfiammatorie e protettive delle mucose della gola e dell’apparato digerente all’acido glicirrizico contenuto nelle sue radici. Preziosi per molti, gli estratti, le compresse e gli sciroppi a base di liquirizia vanno però sconsigliati agli ipertesi, a chi è predisposto alla ritenzione idrica o soffre di squilibri elettrolitici (in particolare ipopotassiemia cronica) o glaucoma.
Anche l’altea è nota e utilizzata fin dall’antichità per alleviare i disturbi della golagrazie alle sue proprietà lenitive, idratanti ed emollienti. Attualmente, l’Organizzazione Mondiale della Sanità pone i suoi estratti fra i rimedi fitoterapici più efficaci per contrastare la tosse secca irritativa.
Altri composti naturali ampiamente utilizzati contro la tosse e per dare sollievo alla gola infiammata sono mentolo ed eucaliptolo, spesso aggiunti anche a sciroppi, pastiglie da sciogliere in bocca e unguenti balsamici.
I consigli del farmacista

I consigli del farmacista

aerobiotic

Tra i rimedi per curare la tosse oggi vogliamo consigliarvi un prodotto naturale di grande efficacia per tutti i casi di infezioni delle vie respiratorie.
Il prodotto è l’ Aerobiotic, un composto Gse, azienda che tratta estratti naturali a base di semi di pompelmo. Sono ormai note in tutto il mondo le magnifiche proprietà del seme di questo frutto, che vanta contemporaneamente: attività antimicrobica ad ampissimo spettro, attività antimicotica e processo antivirale.
Aerobiotic è il liquido con sicura proprietà antispasmodica dovuta alla ‘drosera’, quando la tosse è convulsa e problematica. In più le attività espettoranti e antisettiche del pino e del timo, unite all’azione fantastica dell’acqua di mare atomizzata che serve a ripristinare i fluidi del tratto respiratorio a livello delle mucose.

aerosol
E’ una soluzione nebulizzabile tramite apparecchio per aerosol, a base di semi di Pompelmo, Echinacea angustifolia, Drosera, Enula, Pino mugo, Timo serpillo, Timo comune e atomizzato di Acqua marina. La nebulizzazione della soluzione favorisce l’idratazione e la fluidificazione del muco in eccesso, facilitandone la rimozione. Gli estratti vegetali contenuti contribuiscono al ripristino del fisiologico equilibrio delle vie respiratorie.
Potete trovare Areobiotic della Gse nella nostra farmacia on line www.farmaciasemplice.it lo shop per il tuo benessere a 360°